fbpx

Io e Odaka® Yoga

Che cos’è l’Odaka® Yoga? E’ una pratica che unisce Yoga, Zen e Bushido. Uno stile innovativo nato da oltre trent’anni di ricerca e sperimentazione da parte di Roberto Milletti maestro di arti marziali e Francesca Cassia insegnante di Hatha Yoga.

Insieme hanno fuso i principi ispiratori e i valori delle rispettive pratiche, dando vita a un nuovo concept, che si può riassumere nello slogan:

“Live centered, liquefy your limits, embrace the power”

Vivi centrato, liquefa i tuoi limiti e abbraccia la potenza

Odaka® Yoga trova ispirazione dall’osservazione del moto dell’oceano e delle sue onde e cerca di fondere Zen e Bushido. La via del guerriero (il codice di condotta dei samurai). I ritmi naturali del moto ondoso vengono riprodotti dal corpo durante la pratica, come acqua il corpo diventa cedevole e adattabile. L’acqua come elemento principale di questa pratica e i suoi principi trasformazione, adattabilità e forza interiore, permettono di vivere centrati nel bel mezzo del caos.

Odaka® è arrivato nella mia vita in un momento molto delicato.

Io e Odaka® Yoga

Qualche mese prima un evento tragico aveva segnato la mia vita, ero molto fragile e spaventata.

Avevo completamente perso la fiducia in tutto. Perché così tante prove da superare, perché sempre a me… Questa domanda non mi dava pace, e nessuno poteva darmi una risposta. Da quel momento tutto è stato diverso, io ero diversa. Mi sono sentita morire dentro e non mi rendevo conto che li dove tutto si è fermato, io stavo rinascendo come donna, come persona.

Il luogo dove mi sentivo al sicuro, il mare, mi stava dando la possibilità di vivere una nuova vita. La risposta era dentro di me, ma ancora non lo sapevo chiaramente.

Mi sono buttata ancora di più nello studio, nella pratica, nella ricerca di me. Non mi conoscevo per niente. E poi arriva: Odaka® Yoga, la svolta! Mi sono lasciata guidare nel viaggio più bello della mia vita alla scoperta della vera Kate.

Dall’essere insicura, incompresa, senza una posizione chiara nella vita ho tirato fuori la più vera parte di me. I primi mesi della formazione era un susseguirsi di emozioni belle e brutte… di alti e bassi continui, ogni weekend formativo tutta la mia vita si metteva in discussione sul piano personale ma anche famigliare.

Era arrivato il momento di mettere chiarezza.

Chi sono? Cosa voglio essere?

Poi è arrivato il Covid a stravolgere la vita di tutti. Il lato positivo di tutto quel periodo era l’avere i miei figli in casa e poter gestirmi lo studio, la pratica e le lezioni con le mie allieve da casa. Da Febbraio non mi sono mai più fermata.

Yoga / Essere Yoga / Fare yoga

Era ormai parte della mia vita. I miei 3 cervelli erano completamente integrati l’uno con l’altro. Ovunque andavo il mio tappetino, il Mac e il microfono erano con me. E così ancora oggi. La cosa positiva di tutto questo delirio è che possiamo unirci anche a distanza. Dai qui nasce l’idea di farne un lavoro vero e proprio.

Yoga Trauma Informed
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *